COOPERATIVA SOCIALE ARANCIA BLU
Turismo sostenibile e responsabile - mobilità sostenibile – traffico lento – mezzi collettivi
valorizzazione e gestione del territorio – ingegneria naturalistica

 
Home
Mobilità Sostenibile
Tour Operator Ambiente
Progettazione Ambientale
Servizi Ambientali
Canile Freedog
Chi Siamo
Unità di Coordinamento
PEN
Progetti Realizzati
Camminare in Appennino
Benvenuto in Appennino
Turismo
Turismo Accessibile
Link
Contatti

SERVIZI AMBIENTALI 

I settori di intervento più importanti sono:

• Gestione mobilità sostenibile

Mobilità sostenibile significa muoversi generando minor inquinamento dell'aria e del rumore, invadendo meno lo spazio pubblico scegliendo, quindi, di spostarsi con il trasporto pubblico, in bicicletta e a piedi. In questo modo si ridurrebbe notevolmente il numero dei veicoli in circolazione, con conseguente diminuzione degli incidenti e miglioramento della qualità dell'aria, inoltre gli spazi pubblici diverrebbero maggiormente fruibili da parte della collettività.
A tal proposito in alcuni comuni italiani si è proceduto alla realizzazione di progetti partecipati con un processo educativo, culturale e metodologico mirato al coinvolgimento diretto delle persone nel cambiamento di particolari spazi urbani che interessano la collettività e/o altri ambienti.
L'idea è in cui si è proceduto (comune di Cesena ) è la sperimentazione fatta con i bambini, così da renderli protagonisti, consentendo anche, dal punto di vista pedagogico, di avviare ed estendere all'intera comunità una possibile riflessione sui valori di cooperatività e di responsabilità civile.
Gli obiettivi comprendono la creazione di un senso di appartenenza e corresponsabilità verso la propria comunità e verso gli obiettivi di sostenibilità, ma anche la possibilità di far emergere la diversità dei punti di vista tra coloro che ipotizzano soluzioni e coloro che tali suggerimenti dovranno tradurre concretamente, valorizzando l'occhio attento di chi abita, lavora, "vive" nell'ambiente interessato.


• Gestione turismo sostenibile e ambientale

Un turismo basato sul criterio della sostenibilità significa che deve essere ecologicamente sostenibile nel lungo periodo, economicamente conveniente, eticamente e socialmente equo nei riguardi delle comunità locali.
Lo sviluppo sostenibile è un processo guidato che prevede una gestione globale delle risorse per assicurarne la redditività, consentendo la salvaguardia del capitale naturale e culturale.
La sostenibilità del turismo richiede per definizione che esso integri l’ambiente naturale, culturale e umano, che rispetti il fragile equilibrio che caratterizza molte località turistiche, in particolare le piccole isole e aree ambientali a rischio e assicuri un’evoluzione accettabile per quanto riguarda l’influenza delle attività sulle risorse naturali, sulla biodiversità e sulla capacità di assorbimento.
Il turismo sostenibile deve inoltre valutare i propri effetti sul patrimonio culturale e sugli elementi, le attività e le dinamiche tradizionali di ogni comunità locale. Il riconoscimento degli elementi e delle attività tradizionali di ogni comunità locale, il rispetto e il sostegno alla loro identità, cultura e ai loro interessi devono sempre avere un ruolo centrale nella formulazione delle strategie turistiche, particolarmente nei paesi in via di sviluppo.
Infine, per essere compatibile con lo sviluppo sostenibile, il turismo dovrebbe basarsi sulla diversità delle opportunità offerte dalle economie locali. Dovrebbe quindi essere completamente integrato con lo sviluppo economico locale e contribuire positivamente allo stesso.

• Gestione dei rifiuti

Raccolta di specifiche frazioni di rifiuti: carta, vetro, plastica, organico, indumenti, rifiuti ingombranti, presso utenze civili, commerciali e artigianali.
Progettazione e gestione di eco centri comunali ed intercomunali.
Campagne informative e di sensibilizzazione finalizzate alla promozione della raccolta differenziata e alla riduzione dei rifiuti.
Monitoraggio di sistemi di raccolte differenziate in corso e proposte di ottimizzazione.
Gestione ed analisi dei dati relativi alla raccolta differenziata tramite sistemi informativi territoriali (GIS).
Analisi di mercato inerente ai rifiuti recuperabili.
Progettazione di sistemi di raccolta differenziata e consulenza alla realizzazione.

• Valorizzazione e gestione del territorio

Gestione e valorizzazione di ambienti naturali di particolare interesse (aree protette, aree boschive, parchi urbani).
Interventi di miglioramento e restauro del patrimonio boschivo.
Gestione ed analisi dei dati territoriali tramite sistemi informativi territoriali (GIS).
Editoria specializzata.

Ingegneria Naturalistica

Progettazione e gestione di impianti di fitodepurazione.
Progettazione e realizzazione di interventi di riqualificazione e ripristino di aree degradate.
Piani di risanamento fluviale ecocompatibile.

 

Cooperativa Sociale ARANCIA BLU a.r.l. ONLUS
Sede Legale : Via Garibaldi 5 , 61041 Acqualagna
Sede Operativa : Via Pianacce 1 , 61041 Acqualagna
Tel. 0721.700226 Fax 0721.700226
Segreteria e Prenotazioni
E- Mail: cea@labter.com / prenotazioni@lamacina.it
Casella PEC: certificata@pec.aranciablu.it