COOPERATIVA SOCIALE ARANCIA BLU
Turismo sostenibile e responsabile - mobilità sostenibile – traffico lento – mezzi collettivi
valorizzazione e gestione del territorio – ingegneria naturalistica

 
Home
Mobilità Sostenibile
Tour Operator Ambiente
Progettazione Ambientale
Servizi Ambientali
Canile Freedog
Chi Siamo
Unità di Coordinamento
PEN
Progetti Realizzati
Camminare in Appennino
Benvenuto in Appennino
Turismo
Turismo Accessibile
Link
Contatti

 

Arancia Blu Trasporti Sostenibili

Autobus Noleggio Pulmini Taxi collettivo
Mountain Bike Biciclette Risciò


 

TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE

 la mobilità sostenibile

 

 La Cooperativa Arancia Blu, che fa parte del gruppo di cooperative sociali e agricole del Consorzio Terre Alte, sta lavorando prioritariamente sul turismo sostenibile e responsabile, operano da anni per avviare nel proprio territorio di riferimento una serie di misure finalizzate alla sensibilizzazione dei clienti e della comunità ospitante, nei confronti di tutte quelle conseguenze negative dovute al traffico su strada..

Negli ultimi anni il Consorzio Terre Alte e in particolare la Cooperativa Arancia Blu, attraverso investimenti in proprio e l’avvio di iniziative sperimentali, ha introdotto soluzioni turistiche ambientalmente preferibili determinando inevitabilmente anche effetti positivi sulla qualità della vita dei clienti (anche da un punto di vista economico) e dei cittadini. L’attuale crisi economica richiede un’attenzione particolare ai costi, e la mobilità sostenibile rappresenta indubbiamente un fattore di qualificazione sociale anche in questo senso: induce l’istaurarsi di processi virtuosi che portano non solo alla riduzione del traffico e all’aumento della sicurezza stradale, ma può determinare, con l’introduzione di soluzioni specifiche di seguito dettagliate, un sicuro vantaggio economico.

 

TRAFFICO LENTO

 

Si può indicare, sinteticamente, con il termine traffico lento l’insieme della mobilità pedonale e della mobilità ciclabile prodotta dunque dalla forza muscolare umana. Nel marketing si utilizza, come sinonimo di traffico lento, la nozione di «human powered mobility».

Contribuisce non solo a preservare l’ambiente (aria, inquinamento acustico, energia) ma promuove un modello di vita più sano; sostiene il turismo dolce e contribuisce al risparmio nell’ambito della spesa, sia pubblica che privata, per i trasporti. Fiori all’occhiello della progettualità turistica della Cooperativa Arancia Blu.

A tal fine la Cooperativa ha acquistato 50 MTB da donna, uomo e bambino e 60 Racchette da neve per facilitare gli spostamenti anche durante il periodo invernale.

 

INCENTIVO UTILIZZO TRASPORTI PUBBLICI

 

Ogni qual volta si renda possibile, la Cooperativa (prioritariamente con le scuole e gruppi organizzati), incentiva l’uso di mezzi pubblici per raggiungere le strutture ricettive o i luoghi dell’escursione. Quando poi necessario la Cooperativa ha a sua disposizione 3 mezzi per spostamenti collettivi sul territorio riuscendo così a coprire così brevi distanze, qualora non siano raggiungibili a piedi o in Mtb.
 

 

 

MEZZI COLLETTIVI

 

la Cooperativa ha al suo attivo:

-         1 mezzo da 5 posti a metano

-         2 pulmini da 8 posti

-         1 autobus da 35 posti

-         50 bici e Mtb

-         60 racchette da neve (ciaspole)

Cooperativa Sociale ARANCIA BLU a.r.l. ONLUS
Sede Legale : Via Garibaldi 5 , 61041 Acqualagna
Sede Operativa : Via Pianacce 1 , 61041 Acqualagna
Tel. 0721.700226 Fax 0721.700226
Segreteria e Prenotazioni
E- Mail: cea@labter.com / prenotazioni@lamacina.it
Casella PEC: certificata@pec.aranciablu.it